AMORE?

Pubblicato il da pecere

Ultimamente mi trovo a riflettere su cosa sia veramente l'amore, quello con tutte le lettere maiuscole. Sopratutto dopo le mie vicende personali di quest'ultimo anno.

Un idea in questi anni me la sono fatta.
Ma credo che oggi nessuno sia in grado di offrire consciamente ciò che intendo.

Non parlo dell'effimero innamoramento, che per quanto grande, e per quanto possa obnubilare la mente ed i sensi con l'evanescenza dei suoi effluvii emotivi, è comunque destinato a spegnersi come la passione che lo caratterizza.

Parlo dell'Amore che dura per sempre.
L'Amore che vince le intemperie del tempo.
L'Amore che dopo la facile primavera e l'intensa estate, è consapevole che arriva sicuramente inevitabile l'autunno, ed è in grado con la sua forza di superare anche le difficoltà dell'inverno, in attesa del ritorno della primavera.
L'Amore che ti fà sentire dentro la sicurezza che dopo la bassa marea dei sentimenti ritorna sempre l'alta marea.

Parlo dell'Amore così grande che è in grado di superare anche i momenti di disinnamoramento, o addirittura di superare le infatuazioni verso altre persone, che inevitabilmente capitano quando si fà un lungo percorso insieme nella strada della vita.

Un Amore del genere può donarsi solo con una forza interiore determinata, anche al sacrificio. Ed oggi pochi vogliono, o sono in grado di affrontare questi sacrifici.

E' molto più facile lasciarsi per volgersi altrove, invece di impegnarsi con responsabilità e sacrificio per costruire questo sentimento assoluto. Questo "matrimonio interiore"!

Questo sentimento non arriva per caso, aspettando che ci venga servito dal destino, ma si costruisce solo con una volontà interiore fortemente determinata.

AMORE?

Per me l'AMORE, quello VERO non può che essere:

AMORE=INNAMORAMENTO+IMPEGNO+RESPONSABILITA'

L'innamoramento è la passione e l'affetto, che possono anche venire un po' meno negli anni per poi tornare.
Ma è grazie all'impegno di rimanere sempre e comunque, nonostante tutto, che le storie continuano. E' solo con impegno e responsabilità che si superano i momenti di disinnamoramento. E, perchè no, anche con un po' di senso del dovere! Amore è rimanere!

Ci si assume la responsabilità dei sentimenti che l'altra persona ripone in noi con fiducia, con l'impegno di rimanere comunque e di non tradirli mai, qualunque cosa accada. Non è una responsabilità facile da assumersi, perchè comporta molti sacrifici.

Questo è l'AMORE per me!
Questa è la mia forza!

Con tag riflessioni

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Gi4nlu89 08/19/2007 14:13

cncordo con quello che hai scritto. purtroppo casi cosi' non se ne vedono molti, le uniche persone che si avvicinano a cio' pensano siano la maggior parte degli anziani dei quali quasi tutti sn legatissimi tra loro ho ad esempio i miei nonni