POESIA

Pubblicato il da pecere

Ho trovato una vecchia scheda telefonica che cercavo da tempo. La cercavo per la poesia che vi era scritta sul retro. L'avevo conservata apposta. Mi piace molto il suo senso e ci tenevo a conservarla. Leggetela e ne capirete il perchè.

Pedro Petri
CABINA TELEFONICA 905 ½

Mi son svegliato in gran forma
stamattina,
ho preso il telefono
ho chiamato il principale
gli ho detto che oggi
al lavoro non ci andavo.
“Non stai bene?”,
m’ha domandato lui.
“Tutt’altro”, ho risposto,
“E’ che sto troppo bene
per venire a lavorare oggi.
Domani, se mi sento male,
son lì fin dal primo mattino”.

Con tag cultura

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post