WWW.NEROOOGLE.COM

Pubblicato il da pecere

Navigando tra i flutti della rete, mi sono imbattuto in questo sito: http://www.nerooogle.com./

E' un motore di ricerca completamente basato su Google (e quindi con gli stessi identici risultati) che però ha la particolarità di avere lo sfondo nero.

Perchè? Che differenza c'è?
La risposta in questi articoli:
http://www.wintricks.it/news1/article.php?ID=5477
http://www.downloadblog.it/post/4330/neroogle...

In pratica, il tutto parte da una semplice considerazione:
La pagina a sfondo bianco di Google fa consumare agli schermi dei nostri PC ben 74 Watt, mentre quella a sfondo nero solo 59 Watt.

Hanno calcolato che siccome quasi tutta la popolazione degli internauti usa Google per diversi minuti al giorno, si arriva ad un totale di circa 550.000 ore di visualizzazione di Google al giorno.

La pagina a sfondo nero di Neroogle, ridurrebbe il consumo energetico globale di qualcosa come 3000 MegaWattOra l'anno.
Una quantità di energia impressionante se paragonata al corrispondente inquinamento che si attua per produrla.

Sono rimasto colpito dalla forza di questa piccola idea. Con un piccolo gesto, non mi cambia nulla a livello di ricerche, ma risparmio qualcosina in bolletta e riduco i consumi energetici. Veramente geniale. E' da queste piccole cose che passa l'impegno ecologico.

Bisognerebbe applicare questa filosofia a molti altri piccoli sprechi che ci circondano.

Anche io l'ho messo come pagina iniziale,
...e poi fà figo avere Google con un look più dark!!! XD
Ah ah ah!!
^_^

Ad onor di onestà intellettuale, ho appena scoperto un articolo che ridimensiona notevolmente questa iniziativa:
http://www.troise.net/boliboop/neroogle...

Resta comunque la figosità di avere Google con un look dark! Smiley
Eh eh eh!!
^^

Con tag ecologia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post